Jasmine

“non saprei, tu cosa  faresti con una mano in più?”

Ci siamo noi. Noi che ogni volta che qualcuno ti chiede come va, troviamo sempre qualcosa per cui lamentarci.

Noi che passiamo giornate a bestemmiare e litigare col mondo intero se una macchina, in una giornata di pioggia, ci passa vicino e ci sporca le scarpe nuove. 

Noi che se l’arbitro non da il rigore a Cristiano Ronaldo o hanno finito la maionese al ristorante, è la fine del mondo.

Noi che se facebook si blocca per un’ora ci devono ricoverare d’urgenza.

Noi che se il tecnico della lavatrice ritarda di 10 minuti, ha la mamma puttana.

Poi c’è Jasmine, nata senza l’avambraccio sinistro, che quando le chiedi “quanto ti limita avere una sola mano?” ti risponde “non saprei, tu cosa  faresti con una mano in più?”

Chapeau.

Ritratti

Sto cercando te.

Vorrei raccontare la tua storia attraverso una o più immagini. Se hai una storia da raccontare, se vuoi liberarti di un peso, se credi valga la pena contattarmi, fallo subito. Cerco persone extra-ordinarie, ma… no, non sono uno psicologo.